Ora che siamo tutti invisibili

“Non c’è divieto che tiene quando a guidarti è la dipendenza che è l’equivalente della disperazione”. Susanna Minelli riflette sul ritrovamento, pure in questi giorni di quarantena, di tre siringhe alle Conce e ci lascia con un complesso interrogativo: quando l’emergenza sanitaria finirà, saremo in grado di fare tesoro di questa invisibilità temporanea che ora stiamo vivendo?